Home

Nel capitolo Des yeux qui ne voient pas di Vers une architecture di Le Corbusier, i paquebot si muovono, come aeroplani e automobili, a raccontare nuovi mondi e dimensioni.

Questo grande, immenso mezzo di trasporto marittimo, è una metafora che ci conduce dalla modernità verso la contemporaneità, che ci traghetta il carico della buona architettura verso il progetto contemporaneo. Un'esperienza, quella del Moderno, che ci arriva oggi attraverso la continuità, ma anche la revisione critica e la reinterpretazione degli architetti degli anni '50 e '60. I maestri milanesi della ricostruzione, i pochi moderni spagnoli, quali Coderch o de la Sota, l'esperienza del Team X o del London City Council anticipano idee e temi ancora attuali.

Cercando di affinare gli occhi a guardare, quegli occhi che secondo LC non vedono, insistiamo a lavorare sulla concretezza degli esempi e questo sito vuole raccogliere le esperienze della ricerca e della didattica, per farle confluire in un utile repertorio di progetti da attingere e usare. 


Esempi dall'Atlas